2 commenti

Ultimi giorni a Stantorphe

E’ martedì, si è detto ai capi che noi si lavorerà fino a sabato compreso! Mercoledì sera, dopo 4 settimane di attesa, (dovevano essere al massimo due) e 1750 dollari (dovevano essere 1200) andiamo a ritirare la mia benedettissima macchina!!! Giovedì mattina finalmente decidiamo di andare a lavorare con il proprio mezzo…. 20 km dividono la farm dal nostro campeggio, e nemmeno a farlo apposta, nonappena arrivati alla stradina bianca della farm… fumo bianco dappertutto.. temperatura alle stelle e macchina KO. di nuovo… dopo 4 settimane!! Chiamo incazzatissimo il meccanico, risponde la centralinista la quale mi dice… mi spiace ma deve chiamare la sua assicurazione (quella che ho fatto per telefono) e dopo loro chiameranno noi e noi verremo a prenderla. Signorina, ho appena speso 1750 dollari e perso 4 settimane per un lavoro del cazzo adesso voi mi venite a prendere.. e la signorina riattacca.. chiamiamo l’assicurazione la quale non trova la mia polizza.. non c’è verso di farsi capire… dovremo chiedere aiuto alla receptionist della farm la quale con non poca fatica riuscirà a farci venire a prendere! Esito… rotto il radiatore…. 250 dollari se lo si manda a riparare in un tempo X o 350 dollari se ne si vuole uno nuovo  entro sera… Mi viene il sangue agli occhi… non saper parlare in questi casi ti fa sentire inerme…. Avrebbero dovuto controllarlo prima il radiatore e non adesso… ora mi ritrovo ad aver aspettato un mese e speso in tutto 2500 dollari per riparare quest’auto quando il preventivo era di 1200 e massimo 2 settimane di attesa…. Vabbè, mi calmo, accuso il colpo e vado per la scelta migliore… i 350 dollari!!! Non ne posso più di questo meccanico e di dormire a 0°C in una tenda che è più piccola di me! Intanto si è pure perso un giorno di lavoro!! La sera si va a ritirare l’auto e a bere qualcosa al pub.. incontriamo i brasiliani che ci dicono di aver mollato il lavoro a metà giornata perché stanchi e che sarebbero partiti l’indomani per Nimbim… (Mardi Grass), e noi che ci si era fatti tanti problemi per dire ai responsabili che avremmo finito di lavorare sabato!

E’ venerdì…. Arriviamo a lavorare con un leggero ritardo perché ci si è svegliati alle 4 per vedere la partita di coppa uefa tra la fiorentina e i rangers (Si ma anche bobo… come se fa a sbagliar un rigor così!!!) e saltiamo su un trattore a caso guidato da due irlandesi che ci daranno un passaggio fino al nostro…. Sono le nove, c’è il sole…. Luisetto, gheto voia de laorar? Mi no è!! Se salti giu dal trattore salto anch’io… detto fatto… autolicenziati!!! Incominciava così un lungo tour de force per le vinerie di Stanthorpe che ci vedeva, ubriachi, invece che guadagnare gli ultimi 200 dollari settimanali, spenderne più di altrettanti per 15 bottiglie di vino!!!!!  Verso le 5 del pomeriggio poi, saremmo partiti pure noi alla volta di Nimbim dove avremmo rincontrato metà gente che lavorava con noi a Stantorphe e vecchi amici di Byron Bay!!

Quando i soldi non sono tutto!!!

Annunci

2 commenti su “Ultimi giorni a Stantorphe

  1. Senti ma il meccanico per caso è Napoletano?eh quando i soldi non son tutto….certo se poi te li fai fregare così! lollCià fetente!

  2. mitico… non ti buttar giu, tutte quelle cose about il radiatore, il fumo bianco etc sono successe anche a me…. identiche… ma la macchina l hai presa in concessionario??? ozzy truffatori… io cmq invece di pagare i danni gli ho fatto su 6 auto e sono scappato… col cazo che mi faccio truffare da sti stronzi… cmq per il resto… da fogo ragazzo. anche le storie sul trattore… Me le sono godute proprio. E mardi grass??? eh eh eh… La RACQ cmq che ti viene a fare assistenza in caso di rottura è 70 $…. fa bene, falla… Io invece sono a casa….. beato te… aspetto nuove avventure, bye bello, non mollare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Raccontando.... dal Giappone!

pensieri, sensazioni, emozioni...

Just Read The World

Il Travel Blog per lasciarsi sorprendere dal Mondo

quattropersone

Legame di sangue significa famiglia?

Memoria digitale

Tendenze e problemi in archivi e biblioteche (e tutto ciò che vi ruota attorno)

♥ melodiestonate ♥

Un blog da leggere... .Per chi ha tempo da perdere...♥

Greeneyed Geisha

...altro che kimono e fiori di ciliegio!!

Quaderno Mitico...

Appunti spesso privi di concordanza dei tempi e di coesione linguistica sui rapporti interpersonali in una realtà quotidiana a volte bizzarra altre banale...

Parole a passo d'uomo

Poesie e riflessioni sugli uomini del mio spazio e del mio tempo | di Cristiano Camaur

proficiscorestvivo

A blog about travel and food - If you don't know where you're going, any road will take you there.

Susanna tutta panna hates cheese

Teaching to the world the good mood since 1988.

CAPITOLO 11 [tra il 10 e il 12]

"scrivere è cercare la calma, e qualche volta trovarla. E' tornare a casa. Lo stesso che leggere. Chi scrive e legge realmente, cioè solo per sé, rientra a casa; sta bene." Anna Maria Ortese

BUROGU: Occhi sull`Impero

Riflessioni semiserie di italiani che, per forza o per passione, vivono in Giappone

La Maga di Oz

Un'ex expat che prova a rifarsi una vita in Italia!

On the Widepeak

Le mie cellule impazzite, la mia vita e il mondo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: